KSA monitora 25 siti: controlli sugli operatori

Home » KSA monitora 25 siti: controlli sugli operatori

Il regolatore olandese KSA monitora 25 siti per assicurarsi che i giocatori olandesi non possano accedervi. 

Questo è l’ultimo passo fatto dal regolatore Kansspelautoriteit (KSA) che, non volendo mettere a rischio i giocatori del paese, decide di controllare vari siti di gioco d’azzardo senza licenza. 

Dall’ente hanno detto, ora che il mercato dal 1 ottobre è diventato regolamentato, che sanzioneranno tutti gli operatori senza licenza che non rispettano il blocco imposto agli utenti olandesi. 

Ma vediamo questa notizia più nel dettaglio nei paragrafi che seguono. 

KSA monitora 25 siti: i motivi

L’ente che regola il gioco d’azzardo in Olanda, ovvero il KSA, monitora 25 siti di gioco d’azzardo dopo che la KSA ha cambiato il suo approccio al gioco senza licenza con il lancio del mercato online regolamentato. 

Prima dell’apertura del mercato gli operatori dovevano solo evitare di puntare specificamente a giocatori risiedenti nei Paesi Bassi, ora invece devono proprio attivare un blocco a livello territoriale nel paese.

Il motivo principale della KSA che monitora 25 siti per assicurarsi che i giocatori olandesi non possano accedervi è, quindi, proprio relativo alla protezione del giocatore. Infatti, giocare d’azzardo su siti senza licenza non garantisce nulla all’utente, ne a livello di sicurezza che a livello di rispetto delle normative. 

La KSA ha quindi deciso di controllare questi 25 siti, multarli nel caso in cui non rispettassero il blocco, e indirizzare i giocatori verso gli attuali 10 operatori con licenza

Le sanzioni possono essere applicate agli operatori dei siti, a terze parti come i fornitori di servizi di pagamento e gli inserzionisti che si occupano della promozione di questi siti.

Gli operatori con licenza

In questo momento in Olanda, dove il KSA monitora 25 siti, ci sono solamente 10 operatori con licenza. 

Infatti, prima dell’apertura del mercato regolamentato, l’ente si aspettava di ricevere almeno 40 domande per la nuova licenza, invece ne ha ricevute solamente 28. 

Tra le aziende che ora operano in maniera completamente legale in Olanda troviamo: 

  1. Bet365
  2. Play North Lt.d.
  3. Holland Casino NV
  4. Nederlandse Loterij
  5. Betent
  6. FPO Netherland
  7. Bingoal
  8. NSUS Malta
  9. LiveScore Malta
  10. Tombola and Malta

Le dichiarazioni su KSA monitora 25 siti

La KSA monitora 25 siti per assicurarsi che i giocatori olandesi non possano accedervi, e su questo sono state rilasciate moltissime dichiarazioni. 

Vediamo quelle di KSA, che ha detto: “La ragione della nuova politica è che la legge modificata sul gioco d’azzardo ha reso possibile offrire legalmente giochi d’azzardo via internet dal 1° ottobre”. 

Ed ha poi aggiunto: Presso i fornitori legali, i partecipanti ai giochi d’azzardo possono giocare in un ambiente sicuro, in cui c’è un gioco affidabile e sufficiente attenzione per la dipendenza dal gioco.”

“Un obiettivo della legge è quello di ‘incanalare’ i giocatori dai fornitori illegali a quelli legali, ha concluso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I migliori casinò online:
William Hill

200 spin gratis + €1.000 bonus
a seconda del deposito

Gioco Digitale

300 free spin e 100% di bonus
sul primo deposito fino a 500€

888 Casino

20€ gratis senza deposito + 125% fino a 500€ sul primo deposito