Strategia base blackjack: ecco come funziona

Home » Strategia base blackjack: ecco come funziona

Il blackjack è sicuramente uno dei giochi di carte da casinò che ha riscosso il maggior successo negli ultimi anni. Questo perché è si tratta di un gioco veloce, molto semplice da capire e che non prevede regole particolari. L’unico dettaglio più importante che merita una certa attenzione riguarda la funzione dell’Asso. Ma una volta capito questo, però, puntarci sarà abbastanza semplice. Ovviamente tutti i giocatori, però sono sempre alla ricerca della strategia base blackjack perfetta per vincere. Se anche tu sei alla ricerca, abbiamo una brutta notizia per te, perché devi sapere che nessuna strategia che riguarda il blackjack può mai darti la sicurezza di vincere. Ovviamente, però, ci sono alcuni metodi che possono certamente aumentare le tue possibilità come questa basic strategy che potrai capire meglio tramite la tabella strategia base blackjack e, soprattutto, limitare al massimo gli errori.

Nei prossimi paragrafi ci soffermeremo sulla blackjack basic strategy, anche conosciuta come tabella blackjack. Vedremo tutte le caratteristiche più importanti di questo metodo per il blackjack, i suoi punti di forza anche gli svantaggi, così potrai decidere con la massima consapevolezza se questo sia quello giusto per te oppure no. Naturalmente, ti spiegheremo nel dettaglio come applicarlo nel modo giusto e anche i termini che devi assolutamente conoscere.

Migliori casino online:
200 spin gratis + €1.000 bonus
a seconda del deposito
23 games
5,0 rating
5.0
20€ gratis
senza deposito + 200% fino a 100€ + 100 giri gratis
14 games
4,8 rating
4.8
150 free spin e 100% di bonus
sul primo deposito fino a 500€
22 games
4,8 rating
4.8

Blackjack: regole di base

In questa guida vedremo assieme la strategia base blackjack e le sue regole di base.

Prima di addentrarci e arrivare al fulcro del discorso, però, è meglio dare uno sguardo in linea generale a come funziona il blackjack, almeno in linea generale, così da aiutare anche gli utenti meno esperti. L’obiettivo del blackjack, è quello di raggiungere il punteggio di 21 o di fare un punteggio superiore a quello dealer. Per riuscirci si hanno a disposizione le prime due carte che vengono distribuite scoperte al giocatore. Successivamente, poi, è possibile chiedere ulteriori carte. La più importante tra le regole è che non bisogna mai superare il punteggio di 21, anche perché in caso contrario si perderà a priori.

Il punteggio delle carte è il seguente:

  • 2-10: valore nominale delle carte. Ad esempio il 4 vale quattro, il 5 cinque e così via.
  • J, Q, K: le figure in questo gioco valgono 10.
  • Asso: può valere sia 1 che 11.

Dopo che hai scelto di fermarti perché il punto ti sembra buono o comunque per migliorarlo corri troppi rischi di sballare, allora sarà il turno del dealer. Ricorda che anche il banco riceve due carte, ma che solo è una è scoperta, mentre l’altra sarà coperta, almeno fino a quando non sarà il suo turno di giocare. Chi ha il punto più alto vince la mano mentre, in caso di pareggio, ti ritornerà indietro la puntata iniziale. Il Blackjack vince sempre anche quando il banco ha realizzato il punteggio di 21 ma con più carte. L’una occasione in cui il blackjack non vince e quando anche l’altro ne ha realizzato uno e quindi in questo caso si provvede alla divisione della puntata.

La tabella della tabella strategia base blackjack

Eccoci ora all’argomento principale del nostro articolo, ovvero l’approfondimento sulla strategia base blackjack. Iniziamo subito dicendo che questo metodo, così come gli altri sistemi blackjack, non garantiscono in alcun modo delle vittorie, ma semplicemente possono aumentare le tue probabilità. Questo sistema è definitivo anche basic blackjack, perché è probabilmente il sistema più facile che è stato studiato per questo gioco. Per capire questa tabella e in particolare comprenderne le potenzialità, devi sapere che il blackjack ha delle combinazioni limitate. Questo ha permesso, quindi, uno studio approfondito su quale siano le scelte migliori da fare, sempre parlando in termini statistici. Ecco quindi che nasce la strategia base blackjack.

Una volta aperta la tabella strategia base blackjack, infatti, non devi fare altro che seguire le indicazioni previste per ogni singolo caso.

Tabella descrittiva della blackjack basic strategy.

Come puoi vedere, si tratta di una tabella strategia base blackjack molto semplice. Sul lato sinistro verticale trovi tutte le possibili combinazioni di punti che possono uscirti. Nella parte alta orizzontale, invece, la carta scoperta del dealer. In base a questi dati, quindi, esiste una scelta che, esclusivamente dal punto statistico è migliore delle altre. Questo significa, quindi, che seguendo precisamente ciò che viene riportato avrai più possibilità di vittoria.

La regola del 17 per il dealer

Descrizione della strategia base blackjack e della regola del 17.

Questa tabella strategia base blackjack, poi, si basa anche su un dato molto importante ovvero la regola del 17 che vale per i dealer. In poche parole, visto che il dealer scopre le carte e sceglie cosa fare dopo il giocatore, il suo vantaggio era ritenuto troppo alto e quindi il blackjack rischiava di perdere decisamente appeal. Proprio per questo è stata introdotto la regola del 17, ovvero l’obbligo per il dealer di chiedere un’altra carta quando il punteggio è più basso di 17 e di doversi fermare quando, invece il punteggio è pari o superiore a 17. Questa è una regola che, seppur non devi rispettare, tu serve proprio a chi sta giocando contro il dealer quindi bisogna conoscere per sfruttarla al massimo. Dopo, infatti, ti faremo alcuni esempi e vedrai quanto può essere decisiva in collaborazione con la strategia di base blackjack.

Quando scegli un casinò online, quindi, devi sempre assicurarti prima di tutto che ci sia questa regola ma non solo. Molti giochi, infatti, prevedono una particolarità, ovvero la distinzione tra 17 soft e hard. Il primo è un 17 realizzato con un Asso che in quel momento vale 11, e quindi anche con la chiamata di un’altra carta non può mai portare a sballare. Con 17 hard, invece, si indica il punteggio realizzato senza Asso, oppure con Asso che però vale 1.

I termini della blackjack basic strategy

Spiegazione dei termini della strategia base blackjack e del loro significato.

Se non sei un giocatore esperto, potresti incontrare alcune difficoltà nel capire alcuni termini. Però non c’è nulla da preoccuparsi, visto che per tua fortuna ci siamo noi qui e ti spiegheremo cosa significano queste parole.

  • Stai: in inglese potresti trovare la parola “Stand” e indica il fatto che il punto che ha in mano è soddisfacente e quindi non hai bisogno di alcuna carta aggiuntiva.
  • Carta: in alcuni giochi potrebbe esserci il termine inglese “Hit” e indica l’azione di chiedere un’ulteriore carta. Successivamente puoi chiedere ancora una carta, e un’altra ancora fino a quando il tuo punto non è soddisfacente, oppure hai purtroppo sballato.
  • Split: in italiano vuol dire Dividi, Significa che devi chiedere al dealer di dividere le tue carte così da farne due prime carte di due mani diverse. In poche parole, immaginiamo che hai ricevuto due Assi. Puoi chiedere al dealer di splittare, e quindi dividerle. In questo modo, aggiungendo una puntata pari alla prima, giocherai con due mani diverse e in entrambe avrai un Asso. Il dealer, poi, distribuirà un’altra carta per ogni mano. Nel caso in cui questa opzione non fosse disponibile, allora non dovrai fare altro che proseguire il gioco e seguire la tabella normalmente.
  • Doppio: spesso è utilizzato anche “Double” e significa che dovrai chiedere al dealer di raddoppiare la tua puntata. Questa mossa ovviamente, nasce dal fatto che le tue carte sono abbastanza buone mentre quella del dealer non offre molta sicurezza. Stesso discorso che abbiamo visto prima anche nel caso in cui non ci sia la possibilità di raddoppiare la puntata. Devi solo seguire la tabella secondo il punteggio previsto.

Questi sono i principali termini da conoscere ma, prima di iniziare a giocare, devi anche assicurarti che il tavolo a cui ti sei seduto preveda la possibilità di splittare le carte oppure di raddoppiare le puntate. Tali modalità, infatti, non sono sempre previste nei casinò online autorizzati e quindi è sempre meglio informarsi prima.

Gli esempi

Passiamo ora a vedere e spiegare qualche esempio, così da capire anche che ogni scelta ha il suo preciso fondamento. Naturalmente non possiamo parlare di tutte le indicazioni descritte nella tabella, anche perché finiremo solo per ripeterci.

Primo esempio

Immaginiamo che il dealer ci da due carte e che queste siano 7 e 8, e che quindi il punteggio totale, almeno fino a questo momento, è 15. A questo punto devi andare sulla tabella, in particolare sul lato sinistro verticale e trovare 15. Poi devi vedere qual è la carta scoperta del dealer. Se è una carta dal 2 al 6, ti conviene Stare. Se invece ha una carta dal 7 all’Asso, allora nonostante 15 sia un punteggio medio-alto, ti conviene chiedere un’altra carta.

Il perché di questa doppia scelta si basa tutto su un ragionamento statistico. Se il dealer ha una carta che arriva fino al 6, bisogna considerare alcune eventualità. Ad esempio, immaginiamo che abbia anche un 10, a quel punto il suo punteggio è di 16 e più alto del tuo. Ma in virtù della regola del 17, il dealer non può fermarsi visto che il punteggio inferiore a 17, e quindi è costretto a chiamare di nuovo aumentando sensibilmente le possibilità di sballare quindi concederti la vittoria.

Se invece la carta del dealer è dal 7 in poi, allora ha maggiori possibilità di avere una carta scoperta che lo faccia arrivare a 17, conquistando quindi la vittoria.

Secondo esempio: Split

Cosa dice la strategia base blackjack quando ci sono delle coppie? In linea di massima l’indicazione principale è quella di splittare, ovvero dividere le carte rendendole due mani diverse. Bisogna sempre considerare, però, quale è la carta del dealer visto che se è alta, potrebbe essere giusto solo chiedere un’ulteriore carta. Questa regola è quasi sempre presente nei casinò online e in quelli tradizionali, ma qualora non ci fosse, calcola il punteggio della mano proseguii con la tabella normalmente.

Terzo esempio: Double

Quando invece hai un punteggio di 10 o 11 e quando invece avete un punteggio medio, ma la carta del dealer è davvero bassa, allora potrebbe convenire puntare al raddoppio. In pratica, dovrai chiedere al dealer di raddoppiare la puntata iniziale.

Come abbiamo detto anche prima, però, questa è una possibilità che non tutti i tavoli da gioco offrono e quindi attenzione a quale tipologia di blackjack scegli. Tieni presente, infatti, che seppur le regole di base siano sempre le stesse, ogni software provider può creare dei giochi che si differenziano tra loro sia dal punto di vista grafico, sia per altre caratteristiche, tra cui proprio la presenza o meno di regole speciali come quelle del 17 o la possibilità del raddoppio e dello split.

Curiosità sulla basic strategy

I più attenti alla tabella della basic strategy avranno già visto che mancano alcuni possibili punteggi. Parliamo di quelli molto bassi e di quelli altri. Questo perché in entrambi è ovvia la scelta. Se ad esempio avete un 18 o 19, è naturale che dobbiate fermarvi perché i rischi di sballare sono davvero troppo alti. Se invece avete un 5, un 6 o un 7, non ci sarà molto da pensare ma dovete solo chiedere un’altra carta. Poi, a quel punto, è possibile iniziare a controllare la tabella e verificare cosa consiglia.

Pro e Contro della strategia di base Blackjack

Vediamo assieme la strategia con i suoi pro e contro.

Passiamo adesso a vedere quali sono i punti di forza e quali invece gli svantaggi della strategia di base blackjack.

I Vantaggi

Semplicità: il punto più importante di questa strategia è che è davvero molto semplice. Basta solo iniziare a prendere confidenza con la tabella e poi non dovrai fare altro che individuare la scelta giusta da fare. Tutto qui, non c’è neanche bisogno di particolari conoscenze o di sapere fare calcoli matematici complicati.

Calcolo statistico: il punto di forza di questo metodo è che tutto è studiato su basi statistiche. Ad esempio, è calcolato che se il banco come carta scoperta un 6, ha oltre il 40% di possibilità di sballare. Ed ecco perché quando il dealer un 6 scoperto, in molti casi conviene fermarci proprio come indica la tabella della strategia base blackjack.

Perfetto per i casinò online: la strategia base blackjack è semplicissima da usare online perché nessuno ti controlla e puoi avere altre pagine aperte contemporaneamente.

I contro della basic strategy

Tutto troppo meccanico: uno dei punti che non piace affatto ai giocatori è che la basic strategy non lascia spazio all’intuito, all’inventiva e non offre brivido che invece offre il gioco in modalità tradizionale.

Difficile da usare nei casinò tradizionali: come vedremo a breve, la blackjack basic strategy è davvero molto difficile da usare nei casinò tradizionali, o quantomeno devi imparare tutto a memoria.

Dove usare la blackjack strategy di base

Ora che ti è ben chiara la strategia base blackjack dobbiamo capire dove è possibile utilizzarla la meglio. Da questo punto di vista, però sei abbastanza fortunato visto che non avrai alcun problema. Sia per quanto riguarda i giochi di blackjack presenti nei casinò online in modalità software, sia per quelli con dealer dal vivo, infatti, potrai tranquillamente tenere aperta la tabella della strategia di base blackjack davanti a te. Devi solo prestare attenzione al tempo che hai a disposizione per fare la scelta tra Stai e Carta, e quindi devi essere veloce nel controllo.

Puoi utilizzare questa strategia base blackjack anche nei casinò tradizionali di Las Vegas o italiani, anche se in questo caso devi imparare a memoria. Non potrai, infatti, avere con te bigliettini da poter consultare prima di fare la scelta.

Basic Strategy e conteggio delle carte

Conteggio carte e blackjack basic strategy combinati possono essere un'ottima strategia.

I giocatori più esperti, sono spesso soliti associare la strategia base blackjack al conteggio delle carte. In questo modo aumentano ancor di più la possibilità di ottenere una vincita. Il conteggio delle carte è un sistema ideato per il blackjack, divenuto molto famoso in tutto il mondo anche grazie a diversi film. Permette di capire, attraverso un apposito calcolo, se tra le carte restanti ce ne sono di più con un valore alto o più basse. Questo è sicuramente un sistema molto utile per avere un vantaggio rispetto al banco, anche se prevede una conoscenza approfondita dei vari metodi che riguardano il conteggio delle carte (e che puoi trovare a questo link).

Inoltre, è necessario anche avere una certa predisposizione al calcolo mentale in tempi rapidi oltre che memoria.

Conclusioni sulla strategia base blackjack

Siamo giunti alla fine della nostra guida approfondita sulla strategia base blackjack. Siamo certi di avervi dato tutte le informazioni più importanti che vi servivano per capire se questo sia effettivamente il sistema giusto per te oppure no. Ricorda, infine, che sia la basic strategy sia gli altri sistemi, non ti serviranno a vincere con certezza assoluta, ma saranno comunque utili ad aumentare le tue possibilità.

Scopri qui dove giocare a Blackjack online:

“I
Puoi giocarla nel nostro casinò consigliato con 200 free spin e 100% fino a 1.000€ sul primo deposito
Puoi giocarla nel nostro casinò consigliato con 300 free spin e 100% fino a 500€ sul primo deposito
Puoi giocarla nel nostro casinò consigliato con 200 free spin e 100% fino a 1.000€ sul primo deposito
Puoi giocarla nel nostro casinò consigliato con 300 free spin e 100% fino a 500€ sul primo deposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Casino consigliati dai Pro
William Hill
William Hill

200 spin gratis senza deposito + 100% fino a €1.000

Gioco Digitale
Gioco Digitale

150 free spin e 100% fino a 500€ sul primo deposito

StarCasinò
StarCasinò

20€ gratis + 200% fino a 100€ + 100 giri gratis