Risultati Bragg nel primo quarto del 2022

Home » Risultati Bragg nel primo quarto del 2022

Bragg Gaming Group riporta i suoi ottimi risultati nel primo quarto del 2022 con un fatturato di 19,4 milioni di €. 

Ottimo, quindi, l’inizio di quest’anno per il fornitore che opera in vari mercati regolamentati nel mondo. 

Continuando a leggere questo articolo a cura dei nostri esperti scoprirai di quanto è aumentato l’incasso di Bragg dall’anno scorso. Ma riuscirai a capire anche da dove provengono questi forti incrementi nel fatturato dell’azienda. 

Ottimi risultati di Bragg Gaming Group nel primo quarto del 2022: i dati

I risultati di Bragg Gaming relativi al primo trimestre del 2022 sono decisamente ottimi, tanto da essere un traguardo record per l’azienda. 

L’aumento anno su anno, sempre relativamente allo stesso periodo, è del 36,3%, di cui quasi la metà proviene dal nuovo mercato regolamentato dei Paesi Bassi. Infatti, nonostante per questo mercato aperto a ottobre dell’anno scorso non ci siano dati esatti da comparare, la società ha incassato solamente da questo paese europeo oltre 9,5 milioni di €. 

Curaçao, di cui abbiamo parlato in questa guida relativa alla licenza per il gioco rilasciata dal paese, ha fatturato all’azienda 3,6 milioni € (ovvero il 32% in più rispetto allo stesso trimestre del 2021). Mentre, le entrate da Malta sono calate di molto passando da oltre 9 milioni di € a solamente 3,1 milioni di €. 

Nel complesso, nei risultati Bragg del primo quarto del 2022 l’utile lordo è arrivato a 10 milioni di €. Ovvero il 50,6% in più rispetto all’anno passato. 

Le dichiarazioni della società

Per gli ottimo risultati di Bragg Gaming Group nel primo quarto del 2022 ha parlato Yaniv Spielberg, il chief strategy officer dell’azienda. 

Queste le sue parole:Prevediamo di aumentare la nostra presenza in Ontario nei prossimi mesi attraverso accordi con altri grandi e noti operatori”. 

“Il nostro slancio è proseguito nel primo trimestre, grazie al successo dell’esecuzione delle nostre iniziative di crescita incentrate sull’offerta di un maggior numero di giochi esclusivi di proprietà e di terzi a più alto margine e sulla gestione dei conti dei giocatori di iGaming, unitamente all’espansione in corso in nuovi mercati regolamentati dell’iGaming, che ha determinato una forte crescita dei nostri risultati operativi.”, ha concluso dicendo Yaniv sui risultati Bragg del primo quarto del 2022. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I migliori casinò online:
William Hill

200 free spin alla verifica + 20€ subito e fino a €1.000 di bonus progressivo

888 Casino

20€ gratis senza deposito + 125% fino a 500€ sul primo deposito

Gioco Digitale

300 free spin e 100% di bonus
sul primo deposito fino a 500€