Monopolio Gaming Finlandia: pensano di rimuoverlo

Home » Monopolio Gaming Finlandia: pensano di rimuoverlo

Il ministro degli Affari europei e della gestione della proprietà in Finlandia, Tytti Tuppurainen, ha detto che il paese pensa di rimuovere il monopolio sul gaming di Veikkaus

L’indagine per porre fine a questo monopolio dovrebbe essere avviata in questi giorni, e sia il Governo che l’opposizione sono d’accordo sulla terminazione di esso. 

Ma andiamo a scoprire qualcosa in più su questa decisione della Finlandia in questo articolo a cura dei nostri esperti di settore

Il monopolio sul gaming in Finlandia

Al momento, in Finlandia, l’industria del gaming è soggetta a monopolio con Veikkaus, di proprietà del governo, che però pensa di rimuovere. 

Veikkaus è attiva dal 2017, quando i 3 operatori che esistevano al momento sono stati fusi sotto un unico nome di proprietà dello Stato. 

Ciò era stato fatto perché, in quel momento, era sembrata la soluzione migliore e, allo stesso tempo, più facilmente gestibile. 

Le ragioni per cui la Finlandia pensa di rimuovere il monopolio sul gaming di Veikkaus

I motivi che stanno spingendo il governo della Finlandia a rivalutare il monopolio sul gaming sono svariati, ma sicuramente le pressioni di vari gruppi industriali sono quelle che importano di più. 

Quest’anno, una commissione legislativa, ha detto che il sistema monopolistico utilizzato non sta funzionando e che, secondo loro, dovrebbero essere prese in considerazione altre opzioni. 

Oltretutto, la Finlandia sta andando verso nuove elezione governative, previste per il 2 aprile. La speranza, da quello che ha dichiarato Tuppurainen, è che un sistema di licenze, e un mercato regolamentato, vengano creati prima del possibile cambio di governo

Le dichiarazioni 

Sulla possibile modifica del monopolio sul gaming in Finlandia ha rilasciato dichiarazioni Tytti Tuppurainen. 

Queste le sue parole: “Durante la primavera prossima si terranno le elezioni parlamentari. Sarebbe ideale che, al momento delle trattative di governo, avessimo informazioni sufficienti per poter definire le politiche da adottare nelle trattative di governo”. 

E ha poi aggiunto: “Ora come ora, le società di gioco provenienti dall’estero operano come in una zona grigia e selvaggia. Non sono soggette alle stesse norme di responsabilità che si applicano a Veikkaus”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I migliori casinò online:
William Hill

200 free spin alla verifica + 20€ subito e fino a €1.000 di bonus progressivo

888 Casino

20€ gratis senza deposito + 125% fino a 500€ sul primo deposito

Lottomatica

100 free spin + 100€ di bonus slot