Autorità di gioco olandese contro siti scommesse illegali: le mosse

Home » Autorità di gioco olandese contro siti scommesse illegali: le mosse

Anche i Paesi Bassi si avviano verso la regolarizzazione dei casinò virtuali e quindi del gioco online. La normativa, infatti, dovrebbe essere a partire dal prossimo gennaio. È già iniziata, però, l’azione dell’autorità di gioco olandese contro siti scommesse illegali e non solo. L’ente statale, ovvero il Kansspelautoriteit (KSA), infatti, sta dichiarando guerra anche alle inserzioni di questi siti che promuovono il gioco nei casinò non autorizzati in Olanda.

Nei Paesi Bassi, così come avviene anche in Italia e prossimamente (come sembra) anche in Inghilterra, la pubblicità è al momento è illegale.

Nei prossimi paragrafi vedremo insieme quali sono state le azioni messe in campo dall’autorità gioco olandese negli ultimi tempi e i prossimi sviluppi.

Olanda contro casino online illegali

Prima di tutto è necessario iniziare a parlare della legge prevista dall’autorità gioco olandese per dar via, dopo diverso tempo, a un’attività a distanza. Questo è stato possibile con il Remote Gambling Act, ovvero la legge che ha previsto la regolarizzazione di questo settore. Inizialmente, però, la partenza era stata prevista per aprile, salvo poi essere spostata ad ottobre, ed infine a gennaio.

Proprio per questo, quindi, sono in arrivo le prime richieste di licenze da parte di vari operatori per poter creare la propria piattaforme legale in Olanda. L’autorità di gioco olandese contro siti scommesse illegali si attende circa 40 richieste di licenza, e sembra che al momento ne siano già arrivate 28. Tra i casinò online legali in Olanda ci sarà anche Holland Casino insieme al noto software provider Playtech, che si occuperà di tutta la gestione e dei giochi del sito.

Holland, infatti, è un marchio di casinò tradizionali statali e ce ne sono quattordici in tutto il Paese.

Autorità di gioco olandese contro siti scommesse illegali: la lotta

Ovviamente, con l’avvicinarsi della data in cui il gioco online sarà autorizzato, l’autorità di gioco olandese sta anche iniziando a stringere la morsa contro i siti che legali che continuano, però, ad accettare scommesse dai giocatori olandesi.

Une delle azioni della KSA, come detto prima, è stata quella di analizzare i siti in cui erano presenti inserzioni di casinò illegali. L’autorità gioco olandese, ha esaminato 44 siti in totale in base ad alcune segnalazioni e controlli vari.

Tra questi, in 26 presentavo annunci volti alla promozione del gioco d’azzardo online, che però era illegale. La pubblicità del gambling, infatti, non è possibile fino al 1° Ottobre. Proprio per questo, venti siti sono stati obbligati immediatamente a rimuovere questi annunci, ventitré sono stati avvertiti del rischio di poter ricevere una sanzione mentre i restanti tre sono ancora sotto indagine.

Nello scorso gennaio, poi, un concessionario ha ricevuto una maxi multa dall’ autorità di gioco olandese contro siti scommesse illegali pari a circa 600.000€. Ovviamente l’ente ha comminato la sanzione al sito che aveva offerto prodotti in Olanda senza il regolare permesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Casino consigliati dai Pro
William Hill
William Hill

200 spin gratis senza deposito + 100% fino a €1.000

Gioco Digitale
Gioco Digitale

150 free spin e 100% fino a 500€ sul primo deposito

StarCasinò
StarCasinò

20€ gratis + 200% fino a 100€ + 100 giri gratis