Arrestato un manager di LeoVegas per Insider Trading

Home » Arrestato un manager di LeoVegas per Insider Trading

Arrestato un manager di LeoVegas, il famoso operatore da noi qui recensito che offre giochi di casinò online, per insider trading. 

Si tratta di un dipendente senior dell’azienda, e quindi con più facile accesso a informazioni riservate. 

Ma andiamo a capire cosa è successo, e perché il manager è stato arrestato, in questo articolo a cura dei nostri esperti di settore. 

Perché è stato arrestato il manager di LeoVegas?

Come detto, il manager di LeoVegas è stato arrestato per insider trading in relazione all’acquisizione dell’operatore da parte del gruppo MGM. 

Ma non è l’unico. Infatti, alcuni quotidiani, riportano che in totale gli arrestati sono 3. Solo uno è considerato un “top manager”, ovvero una carica senior, e questo manager è anche l’unico dei 3 ad avere un legame diretto con LeoVegas. 

È da giugno di quest’anno che l’indagine è in corso, e ora sono emerse queste violazioni compiute da alcuni dipendenti. 

L’indagine

Il manager di LeoVegas che, con altri 2 dipendenti, è stato arrestato per insider trading, è stato scoperto grazie a un’inchiesta dell’autorità svedese per i crimini economici. 

Al tempo, l’operatore aveva collaborato con le autorità nell’indagine. L’azienda però sostiene che il manager non era parte del team di gestione esecutiva o del consiglio di amministrazione aziendale. Quindi non capiscono come possa aver avuto accesso alle informazioni. 

Ciò che pare sia accaduto è che, questo manager assieme agli altri due indagati, abbiano divulgato informazioni privilegiate per favorire gli investimenti nel momento della vendita della società a MGM. 

Le dichiarazioni sul manager di LeoVegas arrestato

Sul manager arrestato ha parlato Daniel Valiollahi, il direttore delle comunicazioni e degli affari pubblici di LeoVegas.

Queste le sue parole: Siamo venuti a conoscenza del fatto che un dipendente dell’azienda ha ricevuto una notifica di sospetto penale per la divulgazione d’informazioni privilegiate. Il dipendente non fa parte né del team di gestione esecutiva né del consiglio di amministrazione”.

Il Gruppo LeoVegas prende molto sul serio la condotta etica e i requisiti normativi e si impegna a sostenere i più alti standard d’integrità e correttezza. Abbiamo e continueremo ad assistere le autorità nelle indagini in corso”, ha poi concluso Daniel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I migliori casinò online:
William Hill

200 free spin alla verifica + 20€ subito e fino a €1.000 di bonus progressivo

888 Casino

20€ gratis senza deposito + 125% fino a 500€ sul primo deposito

Lottomatica

100 free spin + 100€ di bonus slot