888 e William Hill: acquisizione dei business non americani

Home » 888 e William Hill: acquisizione dei business non americani

888 e William Hill, l’acquisizione dei business non americani del colosso è finalmente sulla buona strada, e il tutto dovrebbe concludersi nei primi 3 mesi dell’anno nuovo. 

O, per lo meno, è ciò che dice 888. Sembrerebbe, per l’appunto, che entro marzo 2022 dovrebbe riuscire a concludere l’acquisizione delle operazioni non americane da Caesars Entertainment. 

Ma andiamo a scoprire qualcosa in più in questo articolo scritto dal nostro esperto di acquisizioni aziendali, Davide. 

Indice

888 e William Hill: l’accordo

888 è oramai vicino all’accordo di acquisizione dei business non americani di William Hill. 

L’azienda, ancora a settembre, ha concordato l’acquisto per 2.6 miliardi di €, per un accordo che a suo dire andrà a creare quello che sarà un leader globale nel gioco online e nelle scommesse. 

Con l’acquisizione, inoltre, nel caso in cui 888 decidesse di tenere le proprietà di William Hill entrerà anche nel mondo della vendita al dettaglio. 

Negli ultimi mesi l’azienda ha già ottenuto tutte le autorizzazioni normative obbligatorie in materia di antitrust e di gioco.

Cosa rimane per concludere la vendita?

L’accordo tra 888 e William Hill però rimane ancora soggetto ad altre condizioni. Deve innanzitutto essere approvato dagli azionisti di 888 con una riunione e con un successivo voto fissato per l’inizio del 2022. Il prospetto dell’acquisizione e la circolare, necessari agli azionisti per votare sull’accordo, saranno anch’essi emessi all’inizio del nuovo anno.

Inoltre la Financial Conduct Authority del Regno Unito deve approvare la riammissione delle azioni ordinarie 888 al segmento premium listing della sua Official List, mentre il London Stock Exchange deve anche approvare la riammissione alla negoziazione sul mercato principale dei titoli quotati.

Poi il gruppo William Hill deve essere completamente riorganizzato, visto che le attività statunitensi e non devo essere suddivise.

Se alla fine tutte le condizioni saranno soddisfatte, 888 pensa di poter completare l’acquisizione nel primo trimestre del prossimo anno.

Gli step fatti da 888 per l’acquisizione business non americani di William Hill

888 ha detto che anche la pianificazione dell’integrazione è progredita bene, e ha già nominato Guy Cohen come vicepresidente senior e direttore dell’integrazione per assistere nel processo d’integrazione. 

Cohen, l’ex vicepresidente senior e capo del B2C di 888, lavorerà con il team senior di William Hill per portare avanti i preparativi per l’integrazione in vista del completamento dell’affare.

888 ha confermato i piani necessari a raccogliere circa 500 milioni di sterline attraverso l’emissione di nuove azioni in un aumento del capitale, i quali dovrebbero essere messi in pratica antecedentemente al completamento dell’acquisizione.

Le dichiarazioni di 888

L’amministratore delegato di 888, sull’acquisizione dei business non americani di William Hill ha detto: “Questa transazione creerà uno dei gruppi di gioco e scommesse online leader nel mondo con una scala superiore, una tecnologia leader, una maggiore diversificazione e una piattaforma per una forte crescita, supportata da un portafoglio di marchi iconici”.

E ha poi aggiunto: “La nomina di Guy Cohen rafforza anche la nostra leadership e il nostro impegno in questo importante processo. Questo perché cerchiamo di sfruttare la significativa esperienza e il talento di entrambe le aziende a beneficio del gruppo combinato.”

“Sono lieto che ora abbiamo spuntato una serie d’importanti pietre miliari verso il completamento dell’acquisizione. Dati i forti progressi che abbiamo fatto, ora ci aspettiamo che la transazione sia completata nel primo trimestre del 2022. Siamo entusiasti delle opportunità che ci attendono mentre combiniamo due attività potenti e complementari.”, ha concluso dicendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I migliori casinò online:
Lottomatica

Bonus Benvenuto fino a 2.000€ in Play Bonus Slot +
1.000€ di Bonus Registrazione con SPID

GoldBet Casino

100% fino a 1.000€
sul primo deposito + Bonus Registrazione SPID da 1.000€

NetBet

10€ gratis per i nostri utenti +
Fino a 600€
su 3 depositi +
200 giri gratis

ProCasino
© Copyright 2021 ProCasino.it